Apertura uffici Segretariato Regionale

20/05/2020

Sebbene durante la fase più critica di questa emergenza sanitaria sia l'attività presso gli uffici che presso i cantieri sia stata temporaneamente sospesa, il Segretariato Regionale del Mibact per la Sardegna non si è mai fermato. Il lavoro è continuato e sono state portate avanti tutte le attività che si potessero svolgere in remoto.

Attualmente, fatte salve le attività indifferibili da rendere in presenza, i servizi del Segretariato regionale del Mibact per la Sardegna continueranno ad essere operativi preferibilmente in “modalità agile” (come espresso nel DPCM 26 aprile 2020, fino al temine dell'emergenza sanitaria prevista per il 31 luglio 2020) ed “in presenza” con personale in turnazione.

Per quanto riguarda i cantieri dei beni culturali, fermo restando la complessità dovuta alle necessarie ulteriori disposizioni di messa in sicurezza delle aree di lavoro e lavoratori, sono ripartiti quelli che coinvolgono maestranze locali, mentre altri che coinvolgono professionisti provenienti da altre regioni d'Italia rimangono sospesi fino a quando gli spostamenti tra regioni verranno ripristinati.

Preso atto di queste disposizioni finalizzate a contenere la diffusione del virus, la dirigente ed il personale del Segretariato rimangono a disposizione per ogni emergenza o bisogno di informazioni da parte degli interlocutori pubblici e privati.

L'utenza potrà comunicare con il personale contattandolo direttamente alle e-mail indicate nel sito web sardegna.beniculturali.it oppure lasciando un messaggio al centralino, operativo dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 15,00 al 070.3428200.

Il nostro sito web e la nostra pagina FB rimangono costantemente aggiornati con le informazioni, gli avvisi e tutte le novità dei nostri settori di competenza.